domenica 10 giugno 2012

«È ora di mettere la parola fine

Pubblicato da Karen Broz a 15:51

è doloroso. Eravate così belline»

È arrivata l'estate. Per molte persone significa passeggiate in spiaggia, bagni in piscina e aperitivi all'aria aperta con una fresca brezza che scompiglia i capelli. Per me invece, non fa alcuna differenza. Estate. Inverno. Le cose che devo fare le devo fare in qualunque stagione, e non mi piace molto cambiare le mie routine in favore del tempo. L'unica cosa che mi succede ogni cambio di stagione, è la voglia di rinnovarmi. Piantare un paletto e dirmi da qui in avanti si cambia. Lo faccio talmente spesso che ormai, non so più come cambiare (e probabilmente non sono mai cambiata).

Questa nuova stagione ha portato con il suo sole la voglia di organizzarmi. Di nuovo. Da zero. E per questo, dopo l'innovazione delle millemila agende che stanno comode e organizzate alla mia sinistra sulla scrivania, ecco che arriva un nuovo progetto visivo.

Nel mese di dicembre mi sono cimentata in una cosa nuova, e mi è piaciuta a tal punto che già da tempo pensavo di ripetere l'esperienza. Il mio Xmas Project è stato meraviglioso. Ogni giorno un film di Natale, per tutto il mese. Accuratamente programmato, in modo da alternare classici e novità, film da me sempre scartati e storie che conosco ormai a memoria. Ammetto che verso la fine si è fatta un po' pesante la cosa, ma nel complesso è stata un successo.

Ora, voglio ripetere il progetto. Da un pezzo ci pensavo, e Alice mi ha dato la spinta. Ed eccolo qui, pronto, per iniziare domani.

THE END OF AN ERA PROJECT

Di che si tratta? Per spiegarlo a dovere devo fare una premessa.
Io ho seri problemi di abbandono. Odio gli addii. Odio le cose che finiscono. Non voglio che finiscano. Questo disturbo mi ha portato nel corso degli anni a seguire serie televisive con interesse maniacale, lasciando però di botto agli inizi dell'ultima stagione. Di quella che sapevo essere la stagione conclusiva, che una volta finita, sarebbe finita per sempre.
Il concludersi di Buffy, serie nella mia top 5, mi ha lasciato un segno, la consapevolezza che non avrei più visto niente di nuovo, che era tutto finito, ha creato un vuoto. Lo stesso mi successe con Il signore degli anelli. Al cinema, vedere sullo schermo la scritta "the end" è stato un colpo al cuore. Lost? Idem con patate.
Per questo, spesso mi lascio un piccolo spiraglio di speranza, sapendo che avrò sempre qualcosa da vedere, che non sarà mai finita.
Ho capito però che non può essere così per sempre, perchè dall'altro lato del mio cervello c'è un'infinita curiosità, una voglia di sapere che spesso batte questa paura della fine. E mi sono resa conto che ormai, è giunto il momento.
Le quattro serie, le uniche, che ho abbandonato proprio all'ultima stagione, stanno per riprendere vita sullo schermo del mio computer.

11 giugno - 17 giugno = Streghe. Ottava stagione
18 giugno - 24 giugno = Una mamma per amica. Settima stagione
25 giugno - 1 luglio = Twin Peaks. Seconda stagione
2 luglio - 8 luglio = Sailor Moon Star. Quinta stagione

Un nuovo progetto. Nuovi episodi. Perchè c'è ancora tanto da vedere là fuori, e non posso permettermi di lasciare ancora delle cose in sospeso.

10 giugno 2012

1 commenti:

kirstyb on 11 giugno 2012 22:39 ha detto...

love charmed and gilmore girls

Posta un commento

Di cosa parlo?

Mi segui per mail?

You don't speak italian?

Ads 468x60px

Letture 2013

  • Cloud Atlas7 gennaio-20 febbraio
  • Popular Posts

    Followers

    Featured Posts

     

    Faith Trust and Pixiedust Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos