giovedì 30 settembre 2010

Digan lo que digan los demas

Pubblicato da Karen Broz a 14:10 1 commenti
«Lazier and lazier»

Queste giornate stanno passando sempre più rapidamente. Non sto facendo nulla. Dalla mattina alla sera. Nulla. Sono qui quasi da tre settimane e non ho concluso nullla. Ok che erano vacanze. Però boh. Non mi piace oziare.

In ogni caso qui ho qualche bella novità.

1) Ho ricominciato a scrivere. Ok, forse non molto. Ho in mente delle scene da raccontare, non vere e proprie storie. Ma sono contentissima di questo. Mi sento molto meglio dopo aver scritto qualche riga. Anche così. Senza senso.

2) Cambio già camera! La mia coinquilina se ne torna al suo paesino per studiare, e io oggi ho traslocato nella sua stanza gigante (in confronto alla mia). Dopo farò un video e potrete vedere quanto bella è. Però la devo ancora sistemare..

3) Mi sono innamorata di un cantante spagnolo ormai vecio morente che si chiama RAPHAEL. In estreno ieri c'era su Antena 3 la miniserie biografica su Raphael. Yme encanta tìo. 
Digan lo que digan los demas.

4) Domani alle 10 comincio l'accademia. Sono super agitata, ma non vedo l'ora di conoscere un po' di gente. Sempre se non mi rinchiudo in me stessa come sempre. La solita imbecille.

5) Si cambia. La vecchia Karen con tutti i suoi difetti e stronzate è ormai il passato. Ora è in arrivo il nuovo modello. Karen 2.0 =)

martedì 21 settembre 2010

They grew and grew..'til they could grow no longer (e infatti non growno più!)

Pubblicato da Karen Broz a 12:00 1 commenti
«I'm bluffin' with my muffin»

Sì sto bluffando, perchè non sono i miei capelli.. loro non vogliono assolutamente crescere purtroppo.
Però lo sembrano. Quindi mi accontento. Sono splendide extensions che non mi sono costate una cippa (rispetto all'Italia dove ci si approfitta di tutti). 
Adoro avere tutto a portata di mano.
Valencia mi ha ridato la voglia di fotografare. Anche se non mi vedo proprio al meglio. Mi manca il mio set make up artist (uahahah sì proprio professionale direi!). Devo ri-attrezzarmi.
Ho un sacco di spese da affrontare. Ovviamente non sono tutte obbligatorie e urgenti.
Innanzitutto oggi vado a sistemare casa, e devo subito vedere cosa manca in camera mia. Come prima cosa sicuramente lo specchio. Ho già idea di come fare. Metterne uno per in orizzontale  sul muro dove c'è la scrivania, in modo da potermi truccare e pettianre stando seduta comoda. Dal momento che saremo in tre con un bagno solo, eviterei di intasarlo passando le ore a pettinarmi. No?
E poi la scrivania mi servirà ben poco, non è che devo mettermi a studiare come se frequentassi l'università. Quindi 3 libri non occupano molto e posso usare la scrivania come toeletta. Che figo!
Poi c'è tanta luce, ma ha su delle tende del pitt che non vanno mica bene. Bisognerà provvedere anche a quelle. Poi la lavagna, le mensole, le scatole, le ceste.. sarà dura..ma ho tutto il tempo che voglio!!
Mamma mia se sono noiosa ultimamente. Non parlo d'altro. Pure qui.
Allora cambio discorso e parlo del Dottore. (aahah) sto scherzando. Non saprei cosa dirvi, mi prendereste per pazza. Quindi tengo la mia follia qui a casa mia (mia!) e visto che devo pulire, con un bacio a voi me ne vado via =)

giovedì 16 settembre 2010

Chiedi e ti verrà dato, cerca e troverai, bussa e ti verrà aperto

Pubblicato da Karen Broz a 21:08 0 commenti
«Y yo lo busco y lo busco y no lo encuentro..»

Quattro lunghissimi giorni a cercare casa su ogni sito possibile. Ovviamente "loquo.valencia" (nel caso vi servisse) era il più gettonato. Controllare gli aggiornamenti ogni 15 minuti (perchè è superaggiornato). E ogni volta sperare sperare e sperare.
Me ne hanno soffiati 2 già il primo giorno, senza nemmeno dover uscire di casa.
Ieri me ne hanno rubati altri due (entrambi molto molto ingiustamente!). La mia occasione di continuare a parlare francese con Sophie è svanita il tempo di tornare a Beniferri da Aragon. Mah. Morale non a terra. No. Appena!!
Non pensavo fosse così difficile trovare casa. L'anno scorso non mi ero messa dietro così tanto. Abbiamo preso il primo che era capitato (mm.. una figata di casa tra l'altro).
Sono stati davvero strani questi giorni. Un sacco di cose da fare. Non ho fatto nemmeno foto!! Non ho aggiornato. Non ho risposto a mail che non fossero per cercare casa.
Poi oggi, in giro per Benimaclet (zona universitaria, piena di qualsiasi cosa ti serva, bar inclusi) io ed Erika ci prendiamo un gelato in pausa dal giro di appartamenti. Attraversiamo la strada e guardiamo gli annunci su un palo della luce. Stacchiamo il foglietto da un annuncio scritto in valenciano.. «Mm è scritto in valenciano, mi sa che non accettano stranieri» dice Erika. Mezzo secondo dopo.
«Scusate, avete preso il foglietto dall'annuncio in valenciano?».. le due ragazze che lo avevano appena messo.. le abbiamo conosciute subito.. abbiamo visto subito l'appartamento..

E ORA IO VIVO QUI!


La camera è piccola (effettivamente non so quanto piccola perchè avevo temporaneamente il frigo in camera, quindi toglieva spazio) però meglio quella piccola con la finestra che dà all'esterno, che quella più grande con la finestra che guarda all'interno del condominio. Io necessito innanzitutto aria e poi luce (tanta) per le foto e i video di aggiornamento. E poi per lavorare, non posso mica illuminare la muñeca con la lampada da tavolo!!
In ogni caso. Ho un tetto. Nella zona migliore che potessi trovare. Metro, tramvia e valenbisi sotto casa. Mejo de così se more!!!
Poi a pochi minuti c'è anche un WOK KING (capito Giada??).. cosa chiedere di più??
Settimana prossima mi trasferisco, appena finiscono i lavori nel bagno (perchè ci hanno messo il box doccia yuuuhuhuuu!)
Bene, tra poco si cena, quindi lascio qui il blog e vado a magnà che si festeggia!
Domani vado a conoscere i genitori del moroso della sorella della mia coinquilina Laura =) La casa è loro e mi vogliono conoscere.. olè.
In più arrivano Marika e moroso (amici di Erika) quindi si farà festa un paio di sere, anche se ci sarà campeggio qui nell'Avenida de las Cortes Valencianas =)

mercoledì 15 settembre 2010

E ora che sono arrivata...

Pubblicato da Karen Broz a 11:03 2 commenti

Panorama dal 24° piano. Casa di Erika.

Ho aperto solo ora questo blog. Alcuni (Witch) mi odieranno perchè saltello sempre di qua e di là del web con i miei blog che non legge nessuno. Ma questa volta non so cosa sia successo, mi si è cancellato il vecchio account e quindi.. rieccomi qui.
Volevo farlo da mesi, ma ho pensato fosse più sensato aspettare di avere un buon motivo per farlo.
Infatti, per chi ancora non ne fosse al corrente, ora vivo in Spagna. Più precisamente a Valencia. Al momento sosto da mia sorella che gentilmente mi fa dormire sul divano. Ma sono in procinto (tra un'ora) di andare a cercare casa. Speriamo in bene!!
In ogni caso, sono stati cinque giorni abbastanza stancanti. Tra correre avanti e indietro per impadronarmi, cercare (inutilmente) di fare un contratto telefonico, andare a iscrivermi in accademia, fare la spesa, fare shopping mentre aspetto che Erika finisca di lavorare (molto poco riuscito come shopping devo dire). Quindi ho avuto tempo solo ora di mettere su il blog. Quindi accontentatevi!

VALENCIA
Valencia è bella, è rimasta come sempre. Comincia a piacermi davvero. Poi fare discorsi del tipo «Cazzo devo assolutamente tornare alla Ciudad de las artes y de las ciencias per fare foto!» e subito dopo «Ma che fretta ho? Vivo qui!». S P E T T A C O L A R E ! ! 
Poi avere tutto sempre a portata di mano (mi bastano cose tipo Sephora,Kiko e moltissimi altri negozi che nella nostra cara Busa mancano).

SPRITZ
Mi manca già -.-

TEMPO
Assolutamente ancora troppo caldo. Non so se vivrò il Vero Autunno. Non ci sarà neve. Nemmeno montagne. =(

LINGUA
Capisco tutto (o quasi) ma non se ne parla proprio di parlare. A vedere case con mia sorella mi sembra di essere una sordomuta. Sembro scema! Rido alle battute ma non spiccico parola. Alquanto demotivante devo dire.

Bene io penso di avervi aggiornato abbastanza per ora.
Adesso devo scappare perchè alle 12:00 ho appuntamento con Sophie per la casa.. 
IN BOCCA AL LUPO KAREN!

Di cosa parlo?

Mi segui per mail?

You don't speak italian?

Ads 468x60px

Letture 2013

  • Cloud Atlas7 gennaio-20 febbraio
  • Popular Posts

    Followers

    Featured Posts

     

    Faith Trust and Pixiedust Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos