giovedì 14 febbraio 2013

Quando San Valentino arriva..

Pubblicato da Karen Broz a 20:02
Io non amo San Valentino. Ma non sono un'acida zitella.
Io non odio San Valentino. Ma non ho i cuoricini negli occhi.

Non credo che i boicottatori del 14 febbraio siano dei rosiconi invidiosi che non se li caga nessuno manco nel giorno più romantico dell'anno.
Non credo alle coppie che il 14 febbraio sono tutte baci e abbracci e il resto dell'anno si scornano senza pietà.

Non mi piace chi dice che San Valentino è inutile.
Non mi piace chi dice che è una festa veramente importante.

Non sopporto chi non si regala niente perchè bisogna amarsi tutto l'anno ma tutti gli altri giorni è insensibile e ingrato.
Non sopporto chi impazzisce per scegliere un regalo perchè in un giorno come questo deve sapere quanto l'amo.

Provo pena per chi si indigna quando riceve un cuoricino di cioccolato.
Provo pena per chi si indigna quando non lo riceve.

Trovo che San Valentino sia una scusa, una buona come tante altre, per fermarsi e ringraziare di avere qualcuno al proprio fianco.
Trovo che San Valentino sia un motivo per rendersi conto che non si è mai da soli. Mai.

Il 14 febbraio gli innamorati sono al ristorante.
Il 14 febbraio gli innamorati si divertono tra le lenzuola.
Il 14 febbraio gli innamorati sorridono davanti a un film..

Il 14 febbraio io...

4 commenti:

Vale on 14 febbraio 2013 20:43 ha detto...

Non son del tutto d'accordo, piuttosto che un regalo preferisco un abbraccio sentito o lo stare insieme, gesti che in giorni normali nondetto che puoi fare dato il tram-tram quotidiano.. I casi sono infiniti, non tutte le persone sono uguali, quindi le combinazioni infinite: chi ritiene di regalare qualcosa è libero di farlo =D Poi vabbè il cioccolato si mangia sempre XD

ps. (che non c'entra con il post =P) work in progress per quello che mi hai chiesto.. intanto per quanto riguarda l'header =P

Karen Broz on 14 febbraio 2013 23:39 ha detto...

Non ho detto che i regali siano d'obbligo, anzi! Dico che non capisco quelli che li ricevono ma non li vogliono perchè secondo loro è una festa stupida, e non capisco nemmeno quelli che si lamentano perchè non ricevono niente :)
Non mi sono per niente schierata, sono sia per chi li fa che per chi non li fa :) ognuno naturalmente è libero di fare ciò che vuole!
Sono semplicemente contro il continuo dibattito San valentino sì/ San valentino no. È, ripeto, un giorno per rendersi conto di chi si ha accanto, che sia un amore, la famiglia o il cane :)

ps. thank you darling :)

Vale on 15 febbraio 2013 10:27 ha detto...

Sì senza dubbio il dibattitto è una stracciata di maron glassés -.-

Besito =*

Papermark ha detto...

Oh beh, il mio san valentino è stato una romantica cena di sushi..con la mia coinquilina..e suo moroso -.-

Posta un commento

Di cosa parlo?

Mi segui per mail?

You don't speak italian?

Ads 468x60px

Letture 2013

  • Cloud Atlas7 gennaio-20 febbraio
  • Popular Posts

    Followers

    Featured Posts

     

    Faith Trust and Pixiedust Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos